Home > Auto > NUOVO EXPLORER > Caratteristiche > Sicurezza

Viaggiare in sicurezza

Il nuovo Ford Explorer Plug-In Hybrid è dotato di tecnologie innovative volte a migliorare la sicurezza non solo di conducente e passeggeri, ma anche di tutti gli altri utenti della strada. Qualche esempio? Il Pre-Collision Assist con funzione di rilevamento pedoni e ciclisti, la protezione antiribaltamento (RSC - Roll Stability Control) oppure l’assistente allo sterzo evasivo. Questi sistemi contribuiscono a ridurre il rischio di incidenti, aumentando la sicurezza durante la circolazione su strada.

Ford Explorer Plug-In Hybrid in versione argento. Visuale anteriore in 3/4. Con rimorchio per barche presso un lago

Mantieni il rimorchio in traiettoria

Il sistema di stabilizzazione riconosce i movimenti oscillatori del rimorchio e interviene in maniera controllata sui freni del veicolo finché il rimorchio non riacquista stabilità. Per fare questo, il sistema riduce la coppia del motore e applica lentamente la forza frenante sulle ruote interessate. Trainare un rimorchio diventa così un’attività più controllata e sicura.

Evitare incidenti

Il Pre-Collision Assist riconosce potenziali collisioni con altri veicoli, pedoni e ciclisti e contribuisce attivamente a evitarli o a mitigarne le conseguenze in base alla differenza di velocità, alle caratteristiche della strada e al comportamento del veicolo che precede. Se il sistema rileva un pericolo di collisione davanti al veicolo, il conducente riceve un avviso visivo e acustico e il sistema frenante si prepara a intervenire. Se il conducente non reagisce, il sistema applica automaticamente la massima forza frenante.

Ford Explorer Plug-In Hybrid in versione blu. Scena di guida su una strada. Illustrazione distanza dal veicolo precedente
Ford Explorer Plug-In Hybrid. Visuale dettagliata display sistema di avviso in caso di cintura di sicurezza non allacciata

Più sicurezza grazie al sistema di avviso cinture

Questo sistema mantiene al sicuro tutti i passeggeri. Se un occupante del veicolo non ha allacciato la cintura, il sistema emette sia un avviso acustico che un segnale visivo. 

Un allarme efficace contro i furti

L’allarme si attiva automaticamente alla chiusura di Ford Explorer Plug-In Hybrid. L’allarme scatta non solo nel momento in cui un malintenzionato tenta di scassinare il veicolo, ma anche quando il veicolo viene sollevato o i sensori rilevano anche il più piccolo movimento al suo interno.

Ford Explorer Plug-In Hybrid in versione argento. Visuale anteriore in 3/4. In carica a una stazione davanti a un’abitazione privata. Illustrazione funzione allarme tramite linee rosse sul terreno
Ford Explorer Plug-In Hybrid in versione blu. Visuale dettagliata cerchio in lega leggera

Pressione pneumatici sotto controllo

Mantenere una pressione corretta consente di risparmiare carburante e di ridurre l’usura degli pneumatici. Per questo il sistema di controllo pressione pneumatici si avvale di sensori innovativi per indicare i valori di pressione precisi di ciascuna ruota, e informa il conducente in caso di pressione insufficiente.

Viaggiare sicuri con bambini a bordo

Gli attacchi ISOFIX sui sedili esterni della seconda e terza fila consentono di fissare seggiolini in maniera semplice e affidabile. Questa soluzione non è solo sinonimo di semplicità, bensì incrementa anche la sicurezza e il benessere di grandi e piccini.

Ford Explorer Plug-In Hybrid. Visuale dettagliata degli interni. Uomo fissa il seggiolino al sedile posteriore esterno
Ford Explorer Plug-In Hybrid. Visuale dettagliata Euro NCAP

Sicurezza da 5 stelle

Il nuovo Ford Explorer Plug-In Hybrid ha ottenuto una valutazione di sicurezza Euro NCAPTooltip di 5 stelle, ossia il massimo punteggio, a riprova dell’insuperabile livello di sicurezza che offre.

Top