Home > Auto > FIESTA ST > Caratteristiche > Esperienza di guida

Esperienza di guida

Le funzionalità e i sistemi intelligenti nella nuova Fiesta SThanno tutti uno scopo: agevolare il parcheggio, la guida in autostrada e la retromarcia, mantenere il veicolo in corsia, riconoscere i cartelli stradali e monitorare l'angolo cieco. E poiché si tratta di un'auto performante, funzionalità come Launch Control possono migliorare anche le tue capacità di guida naturali.

Ottimizza l'esperienza di guida

Sulla nuova Fiesta ST puoi selezionare tre modalità di guida: normale, sportiva o pista. Ciascun assetto ottimizza le prestazioni dell'auto modificando la mappatura del motore, la posizione dell'acceleratore, il pedale del freno e la risposta di sterzata. A garantire la massima manovrabilità, sia che guidi in autostrada o ti diverti in pista, contribuiscono il controllo di coppia avanzato, il controllo elettronico della stabilità e un telaio dalle prestazioni ottimali.

Divertimento garantito

Forti dell'esperienza nella progettazione e nelle tecnologie di Ford Performance, il telaio e la sospensione della nuova Fiesta ST sono ottimizzati per massimizzare la potenza e la manovrabilità dell'auto. Le impostazioni di manovrabilità e sospensione vengono inoltre messe a punto in base alla modalità di guida selezionata. Un'asta a torsione posteriore fa sì che le ruote posteriori siano sempre sincronizzate, mentre il telaio rimane rigido nelle curve più impegnative.

Un sistema avanzato per mantenere la vettura in corsia

Il Lane Keeping System (sistema di mantenimento della corsia) utilizza una videocamera anteriore per rilevare eventuali scostamenti indesiderati dalla corsia di marcia. Ti avvisa facendo vibrare il volante e attraverso un allarme visivo. In caso di risposta lenta o assente, interviene sullo sterzo riportando gradualmente la vettura sulla corsia giusta. Questa tecnologia è stata pensata per le strade a più corsie (come le autostrade), pertanto viene automaticamente disattivata a velocità inferiori ai 65 km/h. Può anche essere disattivata manualmente.

Il sistema rileva i cartelli stradali che potrebbero sfuggire al conducente

Il sistema di riconoscimento dei segnali stradali è in grado di identificare i cartelli temporanei e permanenti, sia che si trovino a lato della strada o sopra essa.  Sul quadro strumenti compare un simbolo indicante il limite di velocità o il divieto di sorpasso e cambia quando si entra in un'area con un limite di velocità diverso.

Ford Fiesta-ST side closeup at night

Ottima visuale, senza abbagliare gli altri

Un utile sistema per la guida notturna passa automaticamente dai fari abbaglianti agli anabbaglianti quando rileva traffico nel senso di marcia opposto o un veicolo che precede, evitando in tal modo di abbagliare gli altri conducenti. Poi ritorna automaticamente agli abbaglianti, fornendo la massima visibilità.

Una tecnologia che vede quello che tu non puoi vedere

Il Sistema di monitoraggio dell'angolo cieco (BLIS) utilizza sensori RADAR per monitorare gli angoli ciechi su entrambi i lati della tua Fiesta. Se i sensori rilevano un veicolo a te non visibile, si accende una spia arancione sullo specchietto laterale corrispondente per avvisarti. Se fai retromarcia in uscita da un parcheggio e hai scarsa visibilità, Cross Traffic Alert rileva i veicoli in avvicinamento e ti avvisa con un segnale sonoro. Inoltre questa tecnologia accende una spia sullo specchietto laterale di destra o sinistra, a seconda della direzione del traffico in arrivo.

Ford SYNC con Servizio di emergenza: per chiamare i servizi di emergenza anche nel caso in cui siate impossibilitati a farlo

Il Servizio di emergenza è un componente molto importante della tecnologia Ford SYNC, potenzialmente salvavita. Nell'eventualità di un incidente con apertura di un airbag o disattivazione della pompa di carburante, questa tecnologia può effettuare automaticamente una chiamata diretta ai servizi di emergenza utilizzando il tuo cellulare collegato tramite Bluetooth®. Puoi scegliere di interrompere la chiamata oppure parlare con questi servizi, in caso di necessità. Il sistema è in grado di fornire informazioni di importanza cruciale (come le coordinate GPS) anche se il conducente si trova in stato di incoscienza.

Retromarcia più facile

Dissuasori, biciclette, muretti... La telecamera posteriore visualizza tutta l'area dietro il veicolo sul display. Il sistema si attiva automaticamente quando si innesta la retromarcia e utilizza linee virtuali per agevolare il parcheggio, anche negli spazi più ristretti.

Ford Fiesta rear view camera turned on
Ford Fiesta ST driver alert

Il sistema di allerta del conducente rileva la tua stanchezza e ti avverte

Questa funzionalità monitora costantemente il comportamento alla guida ed è progettata per rilevare eventuali deviazioni causate dalla stanchezza. Se il sistema rileva una scarsa attenzione alla guida, appare un simbolo di avvertimento per consigliarti di fare una sosta. Se la tua attenzione alla guida diminuisce ulteriormente, il messaggio viene ripetuto assieme a un allarme sonoro.

Maggiore controllo nelle partenze in salita

La tecnologia Hill Start Assist usa l’impianto frenante per evitare che la vettura retroceda durante una partenza in salita, aumentando così la durata della frizione. Il sistema funziona mantenendo la pressione sul sistema frenante per 2,5 secondi in più, lasciando al conducente il tempo sufficiente per spostare il piede dal pedale del freno all'acceleratore. È molto utile anche in fase di arresto e partenza su superfici sdrucciolevoli.

Ford Fiesta parked up hill
Ford Fiesta with close up of power assisted steering

Servosterzo che risponde in qualsiasi situazione

Il servosterzo elettrico (EPAS) si adatta automaticamente alla velocità di marcia e alle condizioni della strada. A bassa velocità il sistema alleggerisce e facilita la sterzata delle ruote, favorendo la manovrabilità. Ad alta velocità, quando è necessario un maggiore controllo, rende invece più rigida la sterzata. Grazie al nuovo controllo di deriva, EPAS tiene conto anche dei venti trasversali e di altre condizioni di guida, mentre il controllo attivo della stabilità riduce le vibrazioni indesiderate sul volante.

Top