Home > Servizio > Mio veicolo > Richiamo prodotto > Kuga PHEV Safety Action

Richiamo di sicurezza sul Ford Kuga Plug-In Hybrid

Ford è orgogliosa di considerarsi una grande famiglia e ci piace pensare che anche i nostri clienti siano parte di essa. Sappiamo che in questa occasione la nostra famiglia è venuta meno e vogliamo quindi fare tutto il possibile per rimediare: ecco perché le sto scrivendo.

Abbiamo appurato che la causa del problema riscontrato sui veicoli Kuga PHEV, in alcuni casi isolati, è la contaminazione delle celle della batteria. Considerando le gravi conseguenze che potrebbero scaturirne, abbiamo deciso di installare un nuovo pacco batteria nella sua auto. La vettura dovrà rimanere in officina almeno una giornata intera per portare a termine le operazioni e aggiornare i software.

Avendo individuato la causa e trovato la soluzione, comprendiamo che voglia sapere quanto tempo ci vorrà per sistemare la sua auto: saremo quindi lieti di fornirle ogni informazione sui tempi, dimostrandole tutta la nostra dedizione.

  • Procederemo in ordine di acquisto.
  • Sulla base degli acquisti delle parti e della pianificazione necessaria coi nostri fornitori, riteniamo di poter cominciare a fine dicembre e di proseguire fino al completamento degli interventi, presumibilmente fino a marzo.
  • Stiamo facendo tutto il possibile per riuscire a comunicare una data fissa per ogni auto e, intorno a fine novembre, la contatteremo per proporle alcune date possibili.
  • Faremo in modo di ridurre i disagi al minimo, fornendo un servizio di ritiro e riconsegna del veicolo presso la sua abitazione o il suo luogo di lavoro e mettendole a disposizione un’auto di cortesia mentre la sua è in officina.
  • Sappiamo di averle causato un disagio e di essere venuti meno alle aspettative in termini di risparmio di carburante. Per dimostrare la nostra buona fede, le invieremo a breve una carta carburante, come già annunciato.

 

Ci scusiamo per il disagio e le assicuriamo che stiamo continuando a dare il massimo per porvi rimedio e per permetterle di godere appieno della sua nuova Kuga PHEV, esattamente come sperava di poter fare.

Nel frattempo, la invitiamo a continuare a usare la sua auto in modalità EV e a non utilizzare il carica batterie, né le modalità Sport e Snow/Sand. Così facendo, in modalità EV Auto, la vettura è totalmente sicura. Se ha avuto altri problemi con la sua auto, la invitiamo a contattare direttamente il suo concessionario Ford di riferimento.

Se ha domande o se desidera parlare con noi di questa o di qualsiasi altra questione, non esiti a contattarci attraverso il Centro relazioni con i clienti Ford, al numero 044 511 14 45. Le ricordiamo inoltre che la prossima settimana riceverà una notifica formale del richiamo.

Vi consigliamo di collegare la vostra Ford Kuga Plug-In Hybrid alla FordPass App (Apple App Store / Google Play Store) per assicurarvi di avere sempre il software più recente per il vostro veicolo e di essere sempre aggiornati sulle nostre comunicazioni. Guarda questo video per imparare a collegare facilmente il tuo veicolo all'applicazione FordPass.

Un messaggio video di Donato Bochicchio, Managing Director Ford Motor Company (Switzerland) SA

Ford Kuga PHEV: aggiornamenti sulla campagna di richiamo per motivi di sicurezza

Desideriamo informare tutti i clienti che non hanno ancora ritirato il proprio veicolo in merito alle misure introdotte relativamente all’imminente consegna della loro Ford Kuga PHEV.

 

Detti clienti sono suddivisi in tre categorie:

1.     clienti i cui veicoli sono stati prodotti e si trovano presso il concessionario Ford o stanno per essere consegnati a quest’ultimo;

2.     clienti i cui veicoli sono stati prodotti e si trovano ancora presso lo stabilimento di produzione di Valencia, Spagna;

3.     clienti i cui veicoli non sono stati ancora prodotti e si trovano in fase di pianificazione produttiva o sono stati ordinati.

 

Vorremmo tenere informati via e-mail tutti i clienti delle suddette categorie, ma in molti casi non disponiamo purtroppo dei loro indirizzi. Tutti i partner Ford sono perfettamente a conoscenza dei dettagli della nostra pianificazione. È pertanto possibile in linea generale contattare il concessionario Ford di riferimento per conoscere gli sviluppi di questa campagna.

Qui di seguito vi forniamo una panoramica delle prossime fasi.

 

Clienti della categoria 1:

La messa a punto della vostra Ford Kuga PHEV include la sostituzione della batteria ad alto voltaggio nonché alcune necessarie migliorie da apportare al veicolo prima della sua consegna. Tali interventi saranno effettuati dal concessionario Ford presso il quale avete effettuato l’acquisto (a meno che non abbiate disposto diversamente). I lavori saranno avviati presumibilmente a inizio marzo 2021.

 

Clienti della categoria 2:

Il veicolo verrà sottoposto a una serie completa di test presso lo stabilimento di produzione al fine di verificare le condizioni della batteria ad alto voltaggio. Le informazioni ricevute dal nostro fornitore e gli accurati test condotti in collaborazione con quest’ultimo hanno mostrato che le batterie prodotte in un momento successivo possono essere sottoposte a una verifica di funzionalità.

Ogni veicolo viene testato in modo approfondito e lascia lo stabilimento produttivo solo una volta effettuati i conseguenti interventi di miglioria. Questa serie di test richiede l’impiego di strumenti speciali e può pertanto avere luogo esclusivamente presso il nostro stabilimento produttivo di Valencia. Di conseguenza, il processo di consegna dei veicoli avrà inizio a partire dalla fine di questo mese. Il vostro partner Ford avrà cura di comunicarvi il periodo di consegna previsto per la vostra Ford Kuga PHEV.

 

Clienti della categoria 3:

Il vostro veicolo sarà prodotto a partire da dicembre. I veicoli verranno equipaggiati con la batteria ad alto voltaggio già consegnata dal fornitore allo stabilimento di Valencia e qui sottoposta ad accurati test. La produzione dei veicoli avrà luogo in base alla sequenza delle ordinazioni ricevute. Il vostro partner Ford verrà informato sullo stato di produzione del veicolo e sarà a vostra disposizione come referente.

Consapevoli dei disagi da voi subiti in conseguenza di questa campagna di richiamo per motivi di sicurezza, vi ringraziamo sentitamente per la vostra costante pazienza e fiducia nei confronti del marchio Ford. Il prezzo d’acquisto del vostro veicolo resta naturalmente bloccato all’importo concordato con il partner Ford presso il quale avete effettuato l’ordine. Riceverete, nel caso di clienti privati, un buono servizio del valore di Fr. 350.- e una carta benzina della BP (British Petroleum) del valore di Fr. 500.- e nel caso di clienti flotte di una carta benzina BP del valore di Fr. 850.- come segno di risarcimento.

Per qualunque domanda non esitate a rivolgervi a noi. Potete contattare il nostro centro clienti chiamando il numero +41 044 511 14 45 o scrivendo all’indirizzo assistch@ford.ch. In alternativa potete rivolgervi al vostro partner Ford.

Ci auguriamo che le presenti informazioni vi siano utili in attesa della definitiva messa a punto della vostra Ford Kuga PHEV. Vi ringraziamo per la comprensione.

In caso di domande o di particolari esigenze di detenzione mobile, si prega di contattare il Centro Clienti Ford al numero di telefono: +41 44 511 14 45 o per e-mail: assistch@ford.com.

FAQ sul richiamo di sicurezza per la Ford Kuga Plug-In Hybrid

  • Nell’ambito delle procedure di sicurezza di Ford è stato rilevato un potenziale problema di sicurezza della batteria ad alta tensione della Ford Kuga Plug-In Hybrid. Il problema riguarda per il momento i veicoli costruiti prima del 25 giugno 2020, per precauzione controlliamo tutte le vetture Ford Kuga ibride plug-in.

    Nell’improbabile caso di un problema tecnico alla batteria ad alta tensione del veicolo, potrebbe accadere che tale batteria sia costretta a scaricare gas caldi per riequilibrare pressione e calore. In determinate circostanze questo potrebbe causare un incendio.

  • Ford è a conoscenza di pochi casi in cui si è sviluppato un incendio nei veicoli. Attualmente stiamo analizzando in modo approfondito questi casi. Non sono noti casi di lesioni alle persone.

  • Ford sta valutando le misure più appropriate per eliminare il problema. I clienti vengono informati personalmente, di fissare un appuntamento in officina con il loro concessionario Ford non appena questa misura correttiva sarà disponibile. Nel frattempo le vetture interessate possono essere guidate in sicurezza, a condizioni di non ricaricare la batteria ad alta tensione con il cavo di ricarica e di guidare l’auto in modalità EV Auto. Ci scusiamo per il disagio.

  • Finché non sarà possibile eseguire la riparazione, può continuare a guidare la sua auto in sicurezza, a condizione di non ricaricare la batteria ad alta tensione e di guidare esclusivamente in modalità EV Auto, ossia la modalità di guida standard. In veste di proprietario sarà contattato personalmente. Dovrà poi contattare il suo concessionario il prima possibile per un appuntamento, non appena la misura correttiva sarà disponibile.

  • In modalità EV Auto viene ricaricata solo una piccola parte della batteria, per cui è possibile continuare a guidare l’auto in modalità ibrida. La ricarica è limitata al recupero dell’energia in frenata. In queste condizioni la vostra Ford Kuga può essere guidata in sicurezza.

  • La Ford Kuga Plug-In-Hybrid possiede quattro modalità di guida:

     

    • EV Auto – questa è la modalità che può essere utilizzata in sicurezza e che deve essere utilizzata finché non sarà eseguita la misura correttiva – EV Auto utilizza automaticamente l’energia elettrica disponibile e all’occorrenza commuta sul motore termico (modalità standard)
    • EV Now – il veicolo è alimentato unicamente in elettrico fino a esaurimento dell’autonomia aggiuntiva caricata
    • EV Later – in questa modalità la carica elettrica della batteria viene conservata per un utilizzo successivo. Il veicolo viaggia prevalentemente con la propulsione ibrida
    • EV Charge – permette la ricarica attiva della batteria da fermo, da parte del motore a benzina
  • Se avete ulteriori domande su questo processo vi invitiamo a rivolgervi al centro clienti Ford al numero di telefono: 044 511 14 45 oppure per e-mail a: assistch@ford.com.

Top