I cookies sono fondamentali per ottenere il meglio dai nostri siti Web, infatti quasi tutti ne fanno uso. I cookie memorizzano le preferenze degli utenti e altre informazioni che ci aiutano a migliorare il nostro sito Web, ma non c’è da preoccuparsi: nessuna delle informazioni raccolte sul nostro sito identifica l’utente personalmente. Nella Guida ai cookie Ford è possibile trovare maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l’abilitazione con le impostazioni del browser. Ulteriori informazioni

Veicoli elettrici e ibridi elettrici (HEV)

Disponibile su Focus, Mondeo, C-MAX Energi

Scopri i vantaggi dell'alimentazione elettrica e ibrida-elettrica

Un'automobile elettrica Ford ha lo stesso aspetto della sua corrispondente versione a benzina o diesel. Essendo però alimentata da un sistema di batterie agli ioni di litio ad alta tensione e raffreddate a liquido, si tratta di un veicolo a zero emissioni che funziona in modo pressoché silenzioso. È inoltre capace di erogare potenza in modo fluido e progressivo e di garantire una dinamica di guida simile alle sue corrispondenti versioni a benzina o diesel. Potrai percorrere fino a 162 km con una sola carica, per poi ricaricare il veicolo direttamente a casa tua utilizzando un punto di carica domestico, o in una qualsiasi stazione di ricarica pubblica mediante l'apposito cavo di alimentazione.

Ford Electric and Hybrid Electric Vehicles (HEV)
Ford Electric and Hybrid Electric Vehicles (HEV)

Scegli la tecnologia ibrida elettrica e ottieni i vantaggi sia dell'alimentazione a benzina che di quella ad energia elettrica.

Il potente motore a benzina ad alta efficienza è stato progettato per i viaggi più lunghi. La sua tecnologia intelligente è capace di recepire quando conviene passare all'alimentazione elettrica, per esempio in prossimità di casa.

Indipendentemente dal tipo di alimentazione scelto, la frenata rigenerativa (RBS) è una tecnologia ingegnosa che cattura fino al 90% dell'energia dispersa tramite i freni ad attrito e la ricicla per ricaricare la batteria. In questo modo è possibile ottenere la massima efficienza energetica durante la marcia.